LogoViaggIndaco
 

Calendario delle maggiori festività in Kerala

   

Il Kerala è un paese sempre in festa! La multietnicità che caratterizza questo paese ha dato luogo ad un favoloso esempio di condivisione sociale produttiva e pacifica. Le diverse comunità, pur mantenendo le proprie tradizioni culturali e religiose, hanno dato luogo ad un arazzo perfetto di diversità tessuto con il filo della quotidianità umana. I diversi gruppi che da centinaia di anni lavorano insieme, hanno da tempo iniziato ad accettare matrimoni tra membri appartenenti a  diverse fedi religiose o caste ma soprattutto, quando si tratta di far festa, non perdono occasione di “festeggiare insieme”.
Se vi recate in Kerala per affari quindi, informatevi bene circa il calendario delle festività perché tutti gli uffici ed i luoghi di lavoro in generale rimangono chiusi nei giorni di festa e rischiereste quindi di dover aspettare a lungo prima di sbrigare i vostri affari. Tenete presente che il calendario malayalam è diverso da quello indù e le celebrazioni per una stessa festività avvengono in date diverse. Inoltre le istituzioni locali possono decidere di anticipare o posticipare le date degli eventi. Le date suggerite qui di seguito sono pertanto possibili di variazioni.
Le date esatte delle celebrazioni in Kerala sono pubblicate 15 giorni prima di ogni evento sul quotidiano keralese Malayala Manorama e basterà farvi aiutare da un malayalee per la traduzione.
Ma se andate in vacanza non preoccupatevi del calendario… in qualunque luogo del Kerala ed in qualsiasi periodo dell’anno sarete parte di un’unica grande festa!
Qui riportiamo le maggiori festività del Kerala con accanto tra parentesi i simboli indicanti la religiosità o meno degli eventi.
(I)= Indù   (M)=Musulmani   (C)= Cristiani   (T)= Tutti, quindi non a sfondo religioso

Agosto-Settembre/ Chingam
(T) Nehru Trophy Snake Boat Race
Alleppey(Alappuzha) secondo Sabato di Agosto. E’ uno degli eventi più spettacolari del Kerala ed  in cui tutta la passione dei keralesi tocca il suo apice. Questa manifestazione consiste in una gara tra barche lunghissime a forma di serpente teso con la parte posteriore a forma di cobra ed in cui remano cantando ed urlando 150 vogatori. La folla si accalca sulle rive del lago Punnamada esultando e gridando per incitare i vogatori.
E’ bene essere sicuri di godere di uno spazio idoneo da dove assistere alla manifestazione come ad esempio le balconate o i parchi dei resort.
(M) Ramadam
Il Ramadam del 2009 è iniziato il 22 Agosto e nel 2010 sarà l’11 agosto.
Il Ramadam segna l’inizio del 9° mese del calendario musulmano durante il quale i musulmani digiunano e non bevono né fumano dall’alba al tramonto.
(I)Athachamayam
Thripunithura, vicino Kochi(Ernakulam), 23 Agosto 2009; 28 Agosto 2010
Le enormi processioni che accompagnavano il raja di Kochi ancora oggi sono ricordate con fervore in una grande processione di artisti delle arti teatrali tradizionali del Kerala nel giorno di Atham nakshatram (stella Atham)che segna l’inizio dei dieci giorni di celebrazioni dell’Onam.
(I)Pulikali
5 Settembre 2009
Pulikali, conosciuto anche come Kaduvaakali, significa letteralmente “la danza delle tigri”e si basa su temi di caccia. Il posto migliore per assistere a queste rappresentazioni è Swaraj Ground a Thrissur.
(I) Onam
2 Settembre 2009;7 Settembre 2010
Sebbene si di origine indù è bene sapere che questa festività è celebrata da tutti inclusi gli stranieri residenti o di passaggio! Onam, festa del raccolto e della visita annuale del mitico re Maveli, è la più grande ricorrenza del Kerala paragonabile al nostro Natale.
(I) Guru Deva Jayanti
4 Settembre
Si festeggia Nanoo Swami, il saggio poeta e grande riformatore Shri Narayana Guru, che fondò il suo Ashram a Varkala. I pellegrini vestiti di giallo ricordano in questa data il suo compleanno.
(I)Aranmula Snake Boat race
6 Settembre 2009
Regata di piroghe tradizionali keralesi e parte delle celebrazioni della fine Onam si svolge ad Aranmula lungo il fiume Pampa.
(I) Krishna Jayanti
11 Settembre 2009
Il compleanno di Krishna, conosciuto anche come Ashtami Rohini, è caratterizzato da molte celebrazioni che ricordano il “sempre sorridente” Krishna bambino. Enorme processioni di bambini vestiti come Krishna, Radha e personaggi mitologici si riversano sulle vie delle città e con i loro sorrisi infondono nell’aria una potente energia positiva.

Settembre-Ottobre/Kanni
(I) Maha Navaratri
19 Settembre 2009
Conosciuta anche come Sharad Navaratri segna l’inizio dell’inverno e si celebra nel mese indù ashvina / nel mese malayalam kanni.
Inizio delle nove(nava) notti(ratri) della celebrazione dei diversi aspetti dell’energia Shakti, il potere femminile che crea e distrugge. Esperienza, realtà e coscienza (Durga, Lakshmi e Saraswati)sono ricordate in questi giorni attraverso moltissimi riti. In Kerala navratri è un festival noto anche per i concerti musicali tra i quali ricordiamo il Navaratri Mandapam a Thiruvananthapuram. Ancora molto presente nella tradizione femminile è la collezione di Kollu o Golu per la preparazione del Bommai Kolu o Bommala Koluvu che rappresenta la mitica assemblea tenutasi da Durga prima della sua partenza per la missione contro Mahishasura.
(M) Id ul-Fitr
20 Settembre 2009; 9 Settembre 2010
Celebrazione di fine Ramadam. E’ incredibilmente vero che in questa festa musulmana si racchiude il vero segreto della tolleranza tra le comunità nel Kerala. Tutti partecipano a questa festa indipendentemente dal credo religioso o casta.
(I) Guru Deva Samadhi
21 Settembre
Commemorazione dlla morte di nanoo Swamy, Narayana Guru.
(I) Dussehra/Ayudha Puja (Mahanavami)
27 Settembre 2009.
Ultimo giorno di navaratri. Celebrazione dell’energia Durga presente negli utensili in generale. Ci si astiene dall’usare gli oggetti che di norma vengono usati nel proprio lavoro quotidiano. La tradizione ricorda le armi donate dagli Dei a Durga e con le quali sconfisse Mahishasura; si ricorda anche il Ram Lila, la storia della vita di Rama e la vittoria di Rama su ravana nel Ramayana.
(I) Vidhyarambham
28 Settembre 2009
E’ la celebrazione della conoscenza ed il giorno in cui i bambini vengono iniziati all’alfabeto. La cerimonia più imponente si tiene a Thunchan Parambu, il sito dedicato a Thunchath Ezhuthachan che è considerato il padre della letteratura malayalam.
(I) Mannarshala Snake festival
Nei giorni della stella Ayilliam nei mesi di kanni (settembre) e Thulam (ottobre) si tengono le celebrazioni dedicate ai serpenti a Mannarshala Temple.
(T)Compleanno Mahatma Gandhi
2 Ottobre.
Commemorazione solenne del padre dell’indipendenza indiana.

Ottobre-Novembre/Thulam
(I)Diwali/Deepavali
17 Ottobre 2009.
La festa delle luci. Si ricorda il ritorno a casa di Sita raccontato nel Ramayana e la distruzione del demone Narakasura da parte di Krishna.
(I) Arattu
27 ottobre 2009
Dieci giorni di festival al Tempio di Trivandrum e culminanti nella processione per l’abluzione degli idoli.

Novembre-Dicembre/ Virchikam
(C) Mar Thoma
21 Novembre
A Kodungallur si celebra una coloratissima processione di carri decorati in ricordo dell’arrivo di San Tommaso in Kerala.
(M) Id ul-Azha (Bakrid)
22 Novembre 2009
La fine del periodo di pellegrinaggio Haj coincide con la commemorazione dei preparativi di Abramo al sacrificio di Ismail suo figlio. Le famiglie benestanti sacrificano due pecore per donare cibo ai poveri in misura di un chilo per famiglia disagiata; tutti gli altri donano 2 chili e mezzo di riso. Alla fine del rito seguono i festeggiamenti.
(I) Thiruvappana
1 Dicembre, Parassinikadavu Muthappam Temple,Kannur.
Si celebra Muthappam, Shiva nella forma di cacciatore. La favolosa cerimonia con il rituale Theyyattam richiama pellegrini tutti i giorni ma durante questo festival l’esperienza è straordinaria anche per gli stessi keralesi.

Dicembre-Gennaio/Dhanu
(M)Muharram
18 Dicembre
Commemorazione del martirio dell’Imam (sciiti) nipote del
(C) Natale
25 Dicembre
Grandi lanterne a forma di stella e luci di tutti i colori rivestono a festa ogni casa, ci si scambiano dolci e caramelle.
(T)Kochi Carnival
26-31 Dicembre
Una settimana di colori a Fort Cochin con processioni di elefanti, danze e maschere.
(T) Kerala Kalamandalam Festival
A Cheruthuruthy dove sorge la famosa scuola fondata dal poeta Vallathol ogni anno nel mese di Gennaio si tiene il favoloso festival Thauryathrikam. In questa occasione, per un’intera settimana, si può assistere ad ogni arte insegnata nell’accademia. L’entrata è libera!
(I)Swathi Sangeetotsam
6-12 Gennaio
Il famoso concerto di musica carnatica e tradizionale indiana organizzato da Aswathi Thirunal Rama Varma al Malika Palace, Thiruvananthapuram.
(I)Thiruvathira
Gennaio, luna piena.
Sotto la luna piena le donne del Kerala vegliano tutta la notte per Shiva e attorno alle lampade nilavilakku e vestite di Kasavu mundu danzano la caratteristica Thirivathirkkali.

Gennaio-Febbraio/ Makaram
(T) Malabar mahotsavam
13-15 Gennaio, Kozhikode
Festival delle arti, della musica e della cucina.
(I) Pongala/Mamkar sankranti
14 Gennaio 2009
Le donne, vestite dei loro sari più belli, cucinano il tradizionale paysam nelle strade.
(I) Makara Vilakku
14 Gennaio, Sabarimala, Sri Ayappan Temple
E’il culmine del pellegrinaggio più importante in Kerala; quando la stella makarajyothi appare all’orizzonte le porte dell’altare vengono aperte e la divinità finalmente esposta ai devoti.
(T) Nishagandi Dance and Music Festival
a metà Gennaio, Kanakakannu Palace, Trivandrum
Spettacoli di danza classica e musica.
(T) Great Elephant Race
17-20 Gennaio 2010 Trichur-Trivandrum
101 elefanti con gli ornamenti caratteristici iniziano il cammino da Trichur per arrivare a Vilangankunnu, Trivandrum l’ultimo giorno.
(T) Arthungal Perunnal
20 Gennaio, St. Andrew Church, Arthungal 25 Km da Alappuzha.
Migliaia di devoti di diverse fedi religiose per dieci giorni si recano in questa chiesa per la festa di San Sebastiano. Coloro che hanno ricevuto grazie effettuano la Urul Nercha una particolare forma di ringraziamento che consiste nel raggiungere la chiesa procedendo in ginocchio dalla spiaggia. In questi giorni una moltitudine di aquile sorvola la chiesa come fatto straordinario attribuito al santo.
(I) Shiva Temple Festival
21 Gennaio 2010, Ernakulam
Concerti di musica classica, kathakali e nove elefanti in processione al centro di Ernakulam intorno al Tempio di Shiva.
(T) Republic Day
26 gennaio Trivandrum
Parate militari sfilano nella capitale.
(I) Sreekanteswaram Shiva Temple
12 Febbraio 2010 Trivandrum
Rituali ed esibizione d’arte tradizionale.
(I) Maha Shivaratri
12 Febbraio 2010
La notte di Shiva. Secondo la tradizione si commemora la notte in cui Shiva danzò la famosa Tandava e anche il momento in cui, per salvare l’umanità, ingoiò il potente veleno trattenedolo in gola. La posizione dei pianeti di tale notte è considerata particolarmente densa di energia positiva per gli essere tanto che si usa stare svegli tutta la notte intorno a grandi fuochi assorbendo tale prana.
Bellissim la cerimonia ad Aluva Manapuram Siva Temple, Cochin, dove accorrono migliaia di pellegrini per adorare la grande Shaligram che emerge con la bassa marea.

Febbraio Marzo/ Kumbham

(I) Varkala Janardhana Temple Festival
21 febbraio 2010 Varkala
Grande festival di una settimana in cui rituali, rappresentazioni di kathakali e concerti di musica classica richiamano migliaia di pellegrini. L’ultimo giorno una grande processione, Arattu, raggiunge la spiaggia sacra Papanasam.
(I) Guruvayur Puram Festival
26 febbraio 2010
Non è permesso ai non indù l’ingresso al tempio ma la sfilata degli elefanti è straordinaria e tutti possono partecipare.
(I) Holi
primi di Marzo
La festa dei colori .

Marzo-Aprile/ Meenam
(I) Ramanavami
Compleanno di Rama, celebre e roe del poema epico Ramayana.
(C) Pasqua
La festa più importante per i cristiani del Kerala.
(I) Bharani Festival
20 Marzo 2010 Kodungallur
Rito tantrico in onore della Dea Bhagawati.
(I) Arattu Festival
Trivandrum
Secondo arattu annuale del tempio. Festival di dieci giorni.
(M) Chandanakudam Mahotsavam
Beempalli, Trivandrum
Uno dei più famosi festival del Kerala commemora il santo Dargah Shareef.

Aprile-Maggio/Medam
(I) Vishu
14 Aprile
Primo giorno dell’anno astronomico considerato importantissimo dai keralesi in quanto è da ciò che essi vedono in questo giorno che dipende la fortuna dell’anno. Gli oggetti mostrati sono specchi di metallo, riso, lampade a olio, vassoi di rame o bronzo.
(I) Thrissur Puram Festival
24 Aprile 2010
Una delle più grandi parate di elefanti dello stato.

Maggio-Giugno/Itavam

 

Giugno-Luglio/Mithunam
(I) Champakulam Moolam Boat race
26 Giugno 2010
Champakulam, 14 km da Alappuzha
Grande regata delle più antiche piroghe keralesi.

Luglio-Agosto/Karkatakam
(T)Indipendence Day
15 Agosto
Si festeggia l’indipendenza con sfilate e fuochi d’artificio.

Copyright 2013 ViaggIndaco