LogoViaggIndaco
   

 

 

 

L’Energia nelle pietre: Shaligram Shila

   

Vishnu statua

Shaligram è un nome poco conosciuto usato per indicare Vishnu nella forma di Shilas, cioè pietra. Tra i visnaviti in questa manifestazione Vishnu è chiamato Shaligram Shila ed è rappresentato (murti) da una pietra sferica (fossile di ammonite), di solito nera, raccolta dal letto del fiume sacro Gandaki in Nepal. In Nepal Vishnu è conosciuto come Shaligraman. Le pietre che lo rappresentano sono raccolte a nord ovest del Nepal nel Mukti Kshetra e nel Damodar Kunda. Secondo la tradizione indù questa pietra è il nido di un piccolo insetto conosciuto come “Vajra-Keeta” che con il suo dente di diamante taglia la pietra e vi si insedia. Queste pietre fossili hanno milioni di anni e risalgono ai tempi in cui l’Himalaya era sommerso dagli oceani. Le impronte su ogni pietra o la forma di ciascuna di esse hanno significati particolari che si riferiscono per lo più alle diverse reincarnazioni di Vishnu. Le Shaligram shila si trovano solo lungo il fiume Gandaki che scende dall’Himalaya e che è conosciuto anche come narayani, Saligrami e Hiranyavati. Le scritture, come il Mahabharata parlano della sacralità di questo fiume (Bhishma-parva) e i puranas lo descrivono come la dimora di tutti gli dei. Solo il guardarlo elimina ogni stress dalla mente, bagnandosi nelle sue acque i peccati del corpo sono bruciati e bevendole ogni peccato verbale è cancellato. Chi entra in contatto con queste sacre acque sarà liberato dal ciclo delle nascite e morti anche se lui o lei siano peccatori.
Alla sorgente del Gandaki c’è un lago chiamato Damodar-Kunda ed è uno dei 108 luoghi  di pellegrinaggio per gli induisti. Lungo il suo percorso di discesa viene chiamato Kali-Gandaki. Il Gandaki più in basso è conosciuto come Mukti-NathaKshetra o Saligrama-Kshetra. Le sacre pietre sono raccolte sulle sponde del fiume in territorio nepalese. Tutte le shaligram sono considerate sacre, anche quelle senza impronte.
Le pietre Shaligram Shila sono considerate sacre e dotate di poteri eccezionali sul benessere fisico e psichico degli uomini capaci di custodirle con rispetto e devozione ma anche fonti di sfortuna nel caso in cui esse vengano offese in qualche modo e per questo sono venerate e temute nello stesso tempo. Secondo gli shastra si venerano le Shaligram shila per assicurarsi sei importanti valori nella vita: retto vivere, ricchezza, protezione, buona salute, piaceri, benedizione spirituale.
Sono venerate nei templi, monasteri e case private dagli indù in tutto il mondo come emblema visibile e naturale di Vishnu.

Mala e Shaligram

 Possono essere piccole, grandi. Le piccole sono usate per i Japa mala, in questo caso il Japa Mala più potente contiene 108 Shaligram shila e viene usato di solito come ghirlanda per l’idolo della di Vishnu. Le grandi sono usate per scolpire statue. Quelle sferiche con impronte sono custodite in templi o case private. Spesso vengono dipinte o vengono applicati accessori per indicare l’espressione della divinità. Il rito di adorazione è lo stesso osservato perVishnu. Sono essenziali il Tulasi e una conchiglia (Shankh). Per la venerazione delle Shaligram non è richiesta nessuna particolare iniziazione, non ci sono rituali nè è necessaria la presenza di un sacerdote. Si venera con bagni regolari in yogurth, ghee, latte o acqua. Questo basta ad assicurarsi ogni beneficio.

Le Shaligram nella leggenda
La leggenda racconta che Vishnu, per il bene dell’umanità nell’era kaliyuga, si è manifestato sulla terra nelle forme di Shaligram e Tulsi.
Molti sono i testi sacri in cui sono citate le Shaligram shila.
Nel Mahabharata, il testo epico indù, è Krishna stesso che spiega a Judhishtira le qualità delle shaligram. Secondo il testo sacro Devi Bhagwate, per uccidere il demone Jalandhar, Vishnu doveva prima distruggere Brindha sati dharma, moglie di Jalandhar e quando ci riuscì lei gli lanciò quattro maledizioni che consistevano in trasformarlo in pietra, erba, albero e pianta. Così Vishnu per eliminare le maledizioni si reincarnò in pietra come Sri Shaligram, erba come Kush, albero come Pipal e pianta come Tulasi.
Secondo quanto raccontato nei Purana, Vishnu si era unito in matrimonio con Lakshmi ma anche Saraswati voleva essere la moglie di Vishnu e così presa dalla gelosia lanciò una maledizione sulla povera Lakshmi che da allora in poi avrebbe dovuto vivere per sempre sulla terra nella forma di una pianta di Tulasi. Tuttavia Vishnu intervenne modificando la maledizione in maniera tale che Lakshmi sarebbe rimasta sulla terra come pianta di tulasi e dal suo corpo sarebbe sgorgato il fiume Gandaki mentre Lui, nella forma di pietra, sarebbe stato sulle sponde del fiume ad attenderla per accoglierla sempre nella sua dimora. Questa pietra era la Shaligram Shila che rimase a rappresentare Vishnu. Le pietre Shila e le piante di Tulasi insieme sono venerate come Vishnu e Lakshmi.

Il valore delle Shaligram
Le Shaligram Shila non possono essere acquistate né vendute, di solito passano di generazione in generazione come eredità familiari. Lo Skanda Purana ammonisce gli uomini sull’acquisto o la vendita di shailgram shila in questo modo: “Chi oserà mettere un prezzo su una Shaligram shila, venderla, esprimere un proprio giudizio sul suo valore o esaminarne una con il solo pensiero di stimarne il valore, vivrà nell’inferno fino al momento della distruzione universale”.
Per ottenere una Shaligram shila si possono solo dare delle offerte che coprono i costi e gli sforzi di coloro che si avventurano fino sulle alture del Muktinath (Himalaya Nepal) a circa 5000 metri di altezza e in condizioni climatiche difficilissime.
Tuttavia per  un vero indù una Shaligram non può avere un prezzo perché nessuna quantità di oro o pietre preziose può eguagliare il valore di una sola di esse.

Le Shaligram delle dieci reincarnazioni di Vishnu

Matsya Avatar
E’ la prima reincarnazione di Vishnu ed è nella forma di pesce. 

Shaligram1Questa Shaligram è apportatrice di grande ricchezza e beni terreni. La casa o il luogo di lavoro in cui vive chi la possiede diviene puro da ogni negatività e colmo di serenità.Matsya Shaligram può dare anche forti impulsi al sesto senso fino alla capacità di “vedere” nel futuro. Le donne che la venerano avranno figli virtuosi.

 

Kurma Avatar

E’ la seconda reincarnazione di Vishnu ed è nella forma di tartaruga.

Shaligram 2

Questa Shaligram funge da scudo contro ogni maleficio e protegge chi la venera. Dona forza, potenza, pazienza, prosperità, pace, ricchezza e felicità. Emette energia a livelli straordinari.

 

 

Varaha Avatar
E’ la terza reincarnazione di Vishnu ed è nella forma di cinghiale.

Shaligram 3

Questa Shaligram protegge dall’occulto e la magia nera non ha alcun effetto su colui che la venera. Dona salute, conoscenza e i suoi sensi compreso il sesto lavorano avviandosi verso la perfezione. Chi la venera beneficia del supporto della Natura in tutti i suoi sforzi realizzando la sua vita in un ambiente assolutamente pacifico. Protegge coloro che intraprendono affari speculativi.

 

Narasimha Avatar
E’ la quarta reincarnazione di Vishnu nella forma di leone nella testa e uomo nel corpo.

Shaligram 4

E’ considerata una delle più potenti Shaligram e racchiude in essa immenso potere. Dona coraggio, salute, forza fisica e stabilità mentale.

 

 

Vaman Avatar

E’ la quinta reincarnazione di Vishnu nella forma di nano.

Shaligram 5

Chi venera questa shaligram ottiene una forza immensa nel lottare contro negatività o nemici riuscendo sempre vincitore e guadagnando grande rispetto e credibilità nel suo ambiente di lavoro. Dona successo negli affari relativi a terreni, oro, metalli, diamanti epietre preziose.

 

Parasurama Avatar
E’ la sesta reincarnazione di Vishnu nella forma di Ramana con l’ascia.

Parasurama liberò il Kerala dagli kshatrya che erano crudeli e torturavano il popolo.

Shaligram 6

Questa Shakigram dona grande coraggio e determinazione. Aiuta a vedere esauditi i propri desideri, protegge e assicura salute e ricchezze.

 

 

Rama Avatar

E’ la settima reincarnazione di Vishnu nella forma di essere umano.

Shaligram 7

Questa Shaligram dona saggezza, virtù, coraggio e successi in ogni situazione. Chi la venera sarà capace di prendere sempre le decisioni giuste nell’ambito della famiglia come in quello degli affari. I rapporti familiari saranno sempre lieti e la casa piena di gioia e prosperità.

 

Krishna Avatar

E’ l’ottava reincarnazione di vishnu nella forma più importante, l’uomo Dio Krishna.

 

Shaligram 8Chi venera questa Shaligram guadagna rispetto e dignità nella società grazie ai suoi successi. La fortuna sarà accompagnata dall’affetto di cui sarà sempre circondato. La venerazione di Krishna shaligram produce un’aurea intorno all’adoratore che attrarrà persone benefiche.

 

 

Buddha Avatar
E’ la nona reincarnazione di Vishnu nella forma di uomo guru Buddha.

Shaligram 9

Questa Shaligram permette di vivere una vita altamente spirituale.Dona capacità meditative straordinarie e un grande innato senso di soddisfazione pervade chi la venera che condurrà un’esistenza dedicata al bene dell’umanità guadagnando rispetto e amore dalla società.

 

 

Kalki Avatar
E’ la decima reincarnazione di Vishnu che dovrà manifestarsi in questa era del kali yuga nella forma di Kalika (apparirà su un cavallo bianco e armato di spada).

Shaligram 10Chi venera questa Shaligram saprà prevedere il futuro. E’ particolarmente adatta ad avvocati, personale di polizia e ufficiali del governo. Dona successo, fama, notorietà e rispetto dalla società.

 

 

 

di Anna Giosuè - 5/08/2009

  Copyright 2013 ViaggIndaco