LogoViaggIndaco
 

Distretto Thrissur (vecchio nome Trichur)

 

 

   

Creato: 1 Luglio 1949
Capitale: Thrissur
Area: 3032 Km quadrati
Densità di popolazione: 981/Kmq
Alfabetizzazione: 92,27%
Altitudine: 5m slm
                                      La capitale Thrissur

Con la sua ricca storia, eredità culturale e archeologica, Thrissur è conosciuta come la capitale culturale del Kerala. La parola Thrissur deriva da Thrissivaperoor che significa “ il luogo consacrato in nome di Shiva”. Splendido il Tempio Vadakkunathan, il più antico dedicato a Shiva in Kerala. Il Thrissur Puram, il festival che si celebra da oltre duecento anni, mostra ancora oggi tutto lo splendore degli antichi riti e durante i mesi di Aprile e Maggio richiama milioni di persone.
Anticamente capitale dello Stato di Cochin, fu catturata dagli Zamorin di Kozhikode e poi da Tippu Sultan di Mysore nella seconda metà del XVIII secolo. Nel XIX sec., la città fu completamente rinnnovata da Raja Rama Varma che sviluppò reti stradali ed invitò mercanti cristiani ad inserirsi nel commercio locale. Oggi la città riceve la maggior parte delle entrate finanziarie dalle rimesse che provengono dagli emigranti che lavorano negli Emirati Arabi.
Da visitare assolutamente è il Museo archeologico che ha sede nel Palazzo Shaktan Thampuran (nome dato a Raja Rama Varma e che in malayalam significa “potente re”), una delle residenze della famiglia reale di Cochin.

 
Tour nel distretto di Thrissur

Irinjalakuda
A 20 Km a sud di Thrissur è la sede del Koodal Manikyam temple dedicato a Bharata, il fratello di Rama, del famoso Ramayana. A pochi passi dal tempio si trova il Natana Kairali, un centro per la rappresentazione di arti teatrali come il Kudiyattam, il Nangiarkoothu, il teatro delle ombre e delle marionette.

Kodungalloor
Conosciuta anche come Cranganore, si trova a 35 Km a sud di Thrissur tra oceano e laguna ed è un luogo molto importante della storia keralese. E’ stata infatti identificata come la antica città di Vanji che era capitale del popolo Chera e la Muziris descritta da Plinio nel I secolo come il “primum emporium Indiae”. Gli antichi romani sostenevano di aver costruito un tempio in questo luogo e sebbene non ne sia stata trovata traccia sono state invece rinvenute monete romane risalenti all’epoca di Augusto e Nerone e quindi dal 27a.C. al 68d.C..
La città ospita uno stravagante festival nel mese di Minam (Marzo-Aprile)che richiama milioni di pellegrini e che, contrariamente a quanto accade in Kerala, non è affatto amato dai cittadini. Il festival si chiama Bharani e si svolge al Kurumba Bhagavati Temple e consiste in una manifestazione di masse provenienti da caste basse le quali in preda agli effetti di alcolici si lasciano andare in manifestazioni che includono manifestazioni masochiste.

Cheraman Juma Masjid

A un chilometro da Kudungalloor si trova quella che si pensa sia la più antica moschea del Kerala. Fondata nel VII sec. da Cheramal Perumal, il famoso re che si convertì all’Islam e abdicò per recarsi alla Mecca, oggi è ancora visibile nella sua antica veste solo con poche colonne. L’attuale moschea risale al XVI secolo, è in stile tradizionale keralese ma il minareto, ricostruito in epoca recente, è in muratura. Al centro della moschea vi è una lampada ad olio come quelle usate dagli indù e viene considerata sacra anche da cristiani e indù locali.

Guruvayur
A 29 Km nord ovest da  Thrissur tempio del Kerala dedicato a Krishna. Si svolgono 24 festival all’anno, due dei quali, Ekadashi e Ulsavam. Per importanza in kerala è secondo solo a Sabarimala. La divinità è Guruvayuappan.

Punnathur Kotta Elephant Sanctuary
A 4 Km da Guruvayur è qui che vengono addestrati e tenuti gli elefanti che partecipano ai festival. Sono considerati proprietà personale di Lord Guruvayur e le spese per il loro sostentamento vengono sostenute da ricchi devoti del Bihar e Assam. La partecipazione di un elefante ad un festival costa in media 3.500 rupie(60 euro) ma per gli esemplari più belli i devoti pagano anche fino a 75.000 rupie.

Cheruthuruthy
A 32 Km a nord di Thrissur è la sede della famosa scuola di Kathakali, la Kerala Kalamandalam fondata nel 1927 dal poeta keralese Vallathol.

 

Copyright 2013 ViaggIndaco