LogoViaggIndaco
 
Siamo a casa
 

 

 

 

 

 

La casa di ViaggIndacoQuesta casa virtuale è l’unico modo che mi ha permesso di realizzare un sogno altrimenti irrealizzabile: quello di avere a disposizione una casa enorme dove poter vivere tutti insieme felici e contenti pur conservando ognuno il proprio spazio personale ed inviolabile. Chiaramente questa era l’idea che avevo da bambina del mondo. Già…ma ero una bambina, ed i bambini si sa, hanno strane idee per la testa. Comunque, adesso abbiamo casa. Non è casa mia qui in Italia, dove comunque continueremo ad incontrarci sempre. Non è quella in India, perché ora siamo qui (lì continuiamo ad andarci come al solito). Questa è la casa nelle nuvole, dove ognuno avrà la sua camera, con le sue cose, i vestiti, i libri, i pensieri e tutte le sue storie. E poi ci sono i luoghi belli…dove stare insieme.
Si chiama Indaco, in onore di quella terra in cui siamo stati insieme tante volte, ed in cui, liberi da tutte le stressanti costrizioni occidentali, siamo stati veramente veri, e belli, dentro, e poi anche fuori. In Kerala ho avuto la conferma che tutti abbiamo conservato un po’ d’infanzia dentro. Sono stata insieme a voi come in un sogno…il sogno di una idea di bambina. Quello in cui le persone sono semplici e gioiose…quello in cui si arriva ad una tale intimità che quando ad uno stanno per salire le lacrime agli occhi, l’altro sente già il sapore del sale…quello in cui aiutare l’altro materialmente o moralmente non è considerato un gesto eccezionale né un sacrificio…quel mondo che se fosse contagioso porterebbe l’umanità intera a non  conoscere stati di abbandono, solitudine, miseria, fame e morte come conseguenza di tutto ciò. Un mondo in cui la parola guerra non esisterebbe più neanche sui dizionari, ma verrebbe raccontata come quella cosa che succedeva quando nel mondo c’erano dei terroristi a guidare i paesi e che quei terroristi convincevano i popoli ad odiarsi l’un l’altro ed andare a buttar giù bombe ed uccidere, ed uccidersi. 
In questa casa ci sono persone nate in paesi diversi di questo mondo.
Persone semplici e gioiose che questo mondo amano e rispettano profondamente e si adoperano in tutti i modi per renderlo migliore.

Quando vi vedo arrivare io mi inchino perché vedo Dio che si manifesta in voi.

                                                 Namaste